Usa, l’Alaska tradisce la Palin: sconfitto il suo candidato Joe Miller

Pubblicato il 17 Novembre 2010 21:55 | Ultimo aggiornamento: 17 Novembre 2010 22:50

Sarah Palin

Brutte notizie dall’Alaska per Sarah Palin: l’ex governatrice dello Stato è stata indirettamente sconfitta nelle elezioni di midterm, perché il ”suo” candidato, Joe Miller, sostenuto da lei e dai Tea Party, è stato dichiarato oggi ufficialmente sconfitto. A oltre due settimane dal voto, si stanno concludendo in questi termini gli scrutini in Alaska. Secondo le proiezioni dei media americani ha vinto Lisa Murkovski, senatrice repubblicana uscente.

La Murkowski si era candidata come indipendente dopo essere stata esclusa alle primarie repubblicane, vinte appunto dal candidato dei Tea Party, Joe Miller. In base alle proiezioni dei media Usa che fanno riferimento agli scrutini ufficiali, oggi Lisa Murkowski è data definitivamente per vincente.