Elezioni Usa, diretta spoglio: Virginia pari, Indiana Romney, N. Hampshire Obama

Pubblicato il 7 Novembre 2012 1:28 | Ultimo aggiornamento: 7 Novembre 2012 2:05
Barack Obama e Mitt Romney

WASHINGTON – E’ ora di contare i voti. Poco dopo l’una di notte italiane, almeno nella costa est, è infatti iniziato lo spoglio che deciderà se Barack Obama sarà presidente degli Stati Uniti per i prossimi 4 anni o se invece la Casa Bianca diventerà la casa del Repubblicano Mitt Romney.

Florida, spoglio in corso. Obama ancora avanti. Barack Obama al 52% in Florida con il 34% delle schede scrutinate: lo afferma Fox News.

01:55 South Carolina a Romney Il candidato Mitt Romney vince in South Carolina. Lo riportano Msnbc, Fox e Abc.

01:51 North Carolina alla pari. In North Carolina, uno degli Stati in bilico, le proiezioni delle principali emittenti Usa danno il presidente Usa Barack Obama ed il suo sfidante Mitt Romney sostanzialmente alla pari.

01:44 Primi exit poll complessivi. Per la cnn Obama presidente col 51%, per la Fox è testa a testa

01:40 West Virginia a Mitt Romney. Il candidato Mitt Romney si aggiudica il West Virginia. Lo riporta la Cnn.

01:39 South Carolina, spoglio: Obama in vantaggio. Il presidente americano Barack Obama in vantaggio in South Carolina. Quando e’ stato spogliato l’1% delle schede, Obama ha l’80% e il candidato Mitt Romney il 13%. Lo riporta la Cnn.

01:38  Primi grandi elettori: Romney avanti 19 a 3. I seggi devono ancora chiudere in molti stati americani ma, in base ai primi exit poll, il presidente Barack Obama si e’ aggiudicato il Vermont, che vale 3 grandi elettori. Il candidato Mitt Romney si e’ aggiudicato l’Indiana e il Kentucky, con 19 grandi elettori. Per arrivare alla Casa Bianca sono necessari 270 grandi elettori

01:34 Florida, inizio spoglio.Obama avanti. In Florida il presidente americano Barack Obama e’ in vantaggio col 55% delle preferenze rispetto al 45% del candidato repubblicano, Mitt Romney sulla base del 4% delle schede scrutinate.

01:31 Previsione Fox, Indiana a Romney.  Mitt Romney si aggiudica l’Indiana. E’ quanto prevedono Fox e Msnbc

01:20 Ohio, sondaggio. Early voting per Obama, election day per Romney. Due terzi di coloro che in Ohio hanno sfruttato la possibilita’ del voto anticipato hanno votato per il presidente americano Barack Obama. Lo afferma un exit poll di Ipos-Reuters. Due terzi degli elettori dell’Ohio hanno votato il candidato Mitt Romney nell’Election day.

01:10 Exit poll Virginia, parità al 49%. Secondo i primi exit poll in Virginia il presidente americano, Barack Obama, e il candidato repubblicano, Mitt Romney, sono pari, entrambi al 49%.

00:41 Spoglio in Indiana al via, avanti Romney. Mitt Romney è in testa con il 65% dei voti in Indiana contro il 34% di Barack Obama con il 2% dei voti scrutinati nello Stato.

00:32 New Hampshire, Obama in testa. Barack Obama è in vantaggio in New Hampshire, considerato uno degli Stati decisivi, con il 65,1% contro il 32,6% di Mitt Romney con lo 0,7% delle schede scrutinate. Lo riferisce il Washington Post.

00:19 primi voti in Kentucky, Romney in testa.  Il candidato Mitt Romney in vantaggio in Kentucky, stato che i repubblicani davano per scontato. Quando e’ stato spogliato solo l’1% delle schede, Romney e’ avanti con il 69%, con il presidente americano Barack Obama con il 29%. Lo riporta la Cnn.