Elezioni Venezuela. Candidato dell’opposizione propone lotteria: in premio un seno nuovo

Pubblicato il 27 Agosto 2010 22:13 | Ultimo aggiornamento: 27 Agosto 2010 23:12

Gustavo Rojas

Per finanziare la sua campagna elettorale in vista delle legislative in programma in Venezuela per il prossimo 26 settembre, Gustavo Rojas, uno dei candidati alla Camera dei deputati per un partito di opposizione, ha organizzato una lotteria con in palio un intervento di chirurgia plastica al seno. Lo ha reso noto oggi il quotidiano ‘El Universal’.

Rojas, in corsa per il partito ‘Primero Justicia’, ha detto che anche se la sua idea ”avrà certamente dei detrattori”, incontrerà certamente i favori di ”un determinato tipo di pubblico” in un paese in cui la bellezza conta e che vanta diverse miss Universo. Un seno prosperoso è considerato un ‘must’ per molte donne venezuelane. Tant’è che, nonostante la crisi economica, i centri di estetica in cui si effettuano tali interventi si moltiplicano come i funghi.

E, proprio per la crescente richiesta, con tariffe alle stelle, tanto che in molti casi si può pagare a rate. Per questo Rojas spera di raggranellare un buon gruzzolo. L’aspirante deputato non ha ancora precisato se la lotteria si effettuerà solo a Caracas o in tutto il Paese. Nel 2005, l’opposizione si era rifiutata di partecipare alle elezioni. E poiché i consensi del presidente Hugo Chavez sono in calo, i suoi avversari sperano stavolta in un buon risultato: e quindi, anche i fondi raccolti mettendo in palio un bel seno nuovo possono servire allo scopo.