Chiarezza e trasparenza: la Fed pubblica le norme per tutelarsi dalle banche

Pubblicato il 17 agosto 2010 0:36 | Ultimo aggiornamento: 17 agosto 2010 1:03

borsaLa Fed pubblica le nuove norme che puntano a proteggere i consumatori dalle pratiche abusive di banche e broker sui mutui. Le nuove regole impongono la chiara comunicazione dei costi del prestito, incluse le tabelle che illustrano nel dettaglio gli interessi massimi e i pagamenti da effettuare nei primi cinque anni per i mutui a tasso variabile.

Nelle comunicazioni deve essere anche illustrato lo ‘scenario peggiore’, con i tassi massimi applicabili durante la vita del finanziamento stesso.