Fort Hood, Obama sposta vista in Giappone per essere ai funerali

Pubblicato il 7 Novembre 2009 11:09 | Ultimo aggiornamento: 7 Novembre 2009 11:11

obamaBarack Obama ha rinviato di un giorno la partenza per il Giappone, dopo la strage a Fort Hood dove il maggiore e psichiatra dell’esercito statunitense, Nidak Malik ha ucciso il fuoco contro i suoi compagni uccidendo 13 militari e ferendone altri 30.

In tal modo il presidente Usa potrà partecipare alle esequie delle 13 vittime del folle gesto.

Obama dovrebbe dunque arrivare in Giappone venerdì 10 novembre  per ripartire il giorno successivo.