Cronaca Europa

Francia. Trovato cadavere nel congelatore, l’uomo era morto da 2 anni

L'ingresso del palazzo in Rue Vibert

Macabra scoperta a Lione. La polizia ha trovato il cadavere di un uomo di 71 anni nel congelatore del suo appartamento. Secondo i primi rilevamenti la morte risalirebbe a due anni fa.

L’uomo, Jean-François Poinard, era un ristoratore in pensione la cui scomparsa non era mai stata denunciata. L’anziano viveva al quinto piano di un palazzo in Rue Vibert. Per il momento l’unica sospettata è la compagna di Poinard, Guylène Collober 51 anni, che si è opposta immediatamente alla perquisizione dell’appartamento costringendo la polizia a sfondare la porta.

La coppia viveva da anni nell’edificio e diversi testimoni hanno detto che tra i due c’erano diverse tensioni. Guylène avrebbe sempre sostenuto che il marito si era allontanato di notte ubriaco dopo una lite.

To Top