G20, Usa: “Membri Fmi al riparo dal contagio Ue”

Pubblicato il 3 Novembre 2011 23:14 | Ultimo aggiornamento: 3 Novembre 2011 23:23

CANNES, 2 NOV – ”La comunita’ internazionale deve giocare un ruolo nel sostenere il piano Ue e nell’ assicurare, con mercati finanziari volatili, che gli Stati membri dell’Fmi possano contare sui meccanismi necessari per riparasi dal contagio”: lo dice il sottosegretario al Tesoro Usa, Lael Brainard, parlando di ”discussioni in corso” al G20.

Sarebbe stallo al G20 di Cannes sul monitoraggio da parte del Fondo Monetario Internazionale dei paesi a rischio, poiche’ vi sono ”interpretazioni diverse in merito”. E’ quanto si apprende da fonti nazionali secondo le quali la trattativa proseguira’ a livello di ministri.