Sondaggio Gallup, consensi Obama: America spaccata

Pubblicato il 12 Marzo 2010 11:43 | Ultimo aggiornamento: 12 Marzo 2010 11:45

Obama sì o Obama no? L’America è spaccata nel valutare l’operato del presidente. A poco più di un anno dall’insediamento di Obama, nel bel mezzo del lungo e intenso dibattito sulla riforma della sanità pubblica fortemente voluta dal presidente (e già con un occhio alle consultazioni di ‘midterm’), l’ultimo rilevamento dell’istituto Gallup mostra che il 46% approva il lavoro svolto da Obama contro il 45% che lo giudica negativamente.

Il sondaggio è parte di un monitoraggio quotidiano che la Gallup conduce sulla percezione degli americani rispetto all’operato di Obama e la percentuale è calcolata in media su un campione interpellato su tre giorni. Un dato, quello rilevato da Gallup, che si incrocia con la sensazione, sottolineata dal Washington Post, che nella battaglia per la riforma sanitaria il presidente democratico abbia raggiunto un punto critico, anche sul sostegno accordatogli dal partito.

Così, in un articolo accessibile anche sul sito web del quotidiano americano, si mette in evidenza come sia necessario tener bene in conto le indicazioni che provengono dai sondaggi di questo periodo, evidentemente influenzati dal dibattito sulla sanità, per evitare pesanti costi nelle elezioni di midterm.