GB: arrestata la donna che ha accoltellato il sottosegretario

Pubblicato il 15 maggio 2010 17:55 | Ultimo aggiornamento: 15 maggio 2010 18:25

È stata arrestata con l’accusa di tentato omicidio la donna di 21 anni che ieri ha sferrato due coltellate allo stomaco del deputato laburista Stephen Timms.

Roshonara Choudhary, questo il nome della donna, disoccupata, comparirà davanti ai magistrati del tribunale di Stratford lunedì, secondo quanto riferisce un comunicato della polizia.

La donna dovrà rispondere anche dell’accusa del possesso illegale di arma da fuoco. Timms, 54 anni, è stato aggredito nell’ufficio del suo collegio elettorale, nell’est di Londra, mentre stava incontrando cittadini nella Beckton Globe Library di Newham.

Dopo l’aggressione è stato portato al Royal London Hospital dove è stato operato. Timms, rieletto nelle ultime elezioni, è stato molto vicino a Brown e all’ex cancelliere dello Scacchiere Alastair Darling, negli ultimi 13 anni. Si è spesso occupato della diffusione dei crimini con armi da taglio nel suo collegio, uno dei più difficili dell’area metropolitana di Londra.