Giappone, Kan: “Io responsabile di Fukushima”

Pubblicato il 2 Giugno 2011 17:22 | Ultimo aggiornamento: 2 Giugno 2011 17:24

TOKYO, 2 GIU – Il premier giapponese Naoto Kan ritiene sua ''responsabilita' fare il massimo per portare'' la disastrata centrale nucleare di Fukushima in sicurezza e per ''fermare il rilascio di materiale radioattivo''. Al termine di una giornata intensa, Kan ha lasciato aperta, nel corso di una conferenza stampa convocata in tarda serata, la possibilita' di governare almeno fino a dicembre, con il proposito di dimissioni che potrebbe non avvenire ''prima o nel giro dell' estate'', come detto dall'ex premier Yukio Hatoyama. Proprio l'offerta di un passo indietro, fatta in mattinata nell'incontro con Hatoyama, ha permesso a Kan di disinnescare nel pomeriggio la mozione di sfiducia delle opposizioni alla Camera Bassa, appoggiata da esponenti del suo stesso partito. La Tepco, gestore dell'impianto di Fukushima, ha presentato una road map per la messa in sicurezza della struttura che si dovrebbe completare a gennaio 2012.