Giappone, presidenza Democratici: la spunta il premier Naoto Kan

Pubblicato il 14 Settembre 2010 9:46 | Ultimo aggiornamento: 14 Settembre 2010 9:46

Naoto Kan

Il premier Naoto Kan ha vinto le elezioni interne del partito Democratico, confermando la presidenza e respingendo l’assalto di Ichiro Ozawa.  Kan ha vinto il serrato confronto raccogliendo 721 dei voti espressi dai grandi elettori che sulla carta ammontavano a 1.222.

Ozawa, invece, ne ha raccolti 491. Sorprendente il risultato dei voti espressi dai parlamentari: 412 per Kan e 400 per Ozawa. ”Ringrazio molto tutti: gli iscritti, i consiglieri, i parlamentari e, soprattutto, il popolo giapponese”, ha detto il premier, subito dopo la proclamazione del risultato.

”Ora, il Giappone si trova in un momento molto difficile e dobbiamo lavorare tutti insieme e al massimo”, ha aggiunto, visibilmente commosso.