Giordania al voto, seggi aperti per le elezioni boicottate dall’opposizione islamica

Pubblicato il 9 Novembre 2010 8:02 | Ultimo aggiornamento: 9 Novembre 2010 8:30

Si sono aperti stamattina in Giordania, alle 7 ora locale (le 6 in Italia), i seggi per le elezioni legislative boicottate dall’opposizione islamica. Circa 2,5 milioni di elettori sono chiamati a rinnovare i 120 seggi della Camera bassa del Parlamento bicamerale: 763 i candidati, tra i quali 134 donne.

I seggi si chiuderanno ufficialmente alle 19 ora locale, ma le operazioni di voto potranno essere prolungate di due ore laddove necessario. I primi risultati sono attesi già in serata.