Guantanamo, Frattini: “Presto in Italia altri due terroristi”

Pubblicato il 25 maggio 2010 21:15 | Ultimo aggiornamento: 25 maggio 2010 21:32

Franco Frattini

L’Italia sta individuando altri due nomi di terroristi che, da Guantanamo, verranno accolti nel nostro Paese. Lo ha annunciato il ministro degli Esteri, Franco Frattini, dicendo di essersi “espresso in termini positivi”.

Nel corso dell’incontro a Washington con il consigliere per la sicurezza nazionale James Jones, Frattini ha dato la disponibilità dell’Italia a valutare “in modo positivo” l’arrivo di altri due terroristi rinchiusi a Guantanamo, dei quali Roma e Washington avevano parlato alcune settimane fa.

“Abbiamo identificato altri due nomi – ha detto Frattini- , gli esperti del Viminale li stanno valutando ed io mi sono espresso in termini positivi”. Da Washington ha aggiunto: “c’era stato chiesto alcune settimane fa e noi abbiamo dato la disponibilita”.

Per quanto riguarda i tempi, il ministro ha detto che è “prematuro parlarne perché si tratta di sapere quando le autorità li renderanno disponibili”.