Hillary Clinton: “In Iran un affronto internazionale”

Pubblicato il 30 Novembre 2011 8:28 | Ultimo aggiornamento: 30 Novembre 2011 8:38

SEUL – Il segretario di Stato Usa, Hillary Clinton, ha definito ''un affronto'' alla comunita' internazionale l'attacco all'ambasciata britannica in Iran.

''Gli Stati Uniti – ha affermato – condannano questo attacco nei termini piu' duri possibili''.

L'assalto all'ambasciata britannica alimenta pesanti dubbi sullo stato di sicurezza delle missioni diplomatiche in Iran.

''Gli Stati Uniti condannano l'attacco nei termini piu' duri possibili'', ha rimarcato la Clinton a Busan (Corea del Sud), dove partecipa a una conferenza sullo sviluppo globale.

''Siamo pronti ad ribadire in ogni modo che possiamo rendere chiaro quanto piu' forte possibile che i governi hanno il dovere verso la comunita' diplomatica di proteggere vite e beni e ci aspettiamo che il governo iraniano lo faccia'' ha aggiunto Clinton.