Il Vaticano riconosce il Cnt libico

Pubblicato il 20 ottobre 2011 20:02 | Ultimo aggiornamento: 20 ottobre 2011 20:05

ROMA, 20 OTT – La Santa Sede considera il Cnt come ''legittimo rappresentante del Popolo libico''. E ora che ''con la morte di Gheddafi si chiude la troppo lunga e tragica fase della lotta sanguinosa per l'abbattimento di un regime duro e oppressivo'', la Santa Sede si impegnerà in favore del popolo libico. E' quanto rende noto la sala stampa vaticana.