India: riuscito il lancio del missile Agni-II. Può trasportare ordigni nucleari

Pubblicato il 17 maggio 2010 8:45 | Ultimo aggiornamento: 17 maggio 2010 9:02

Il missile testato dall'India

L’India è riuscita ad effettuare il lancio di un missile balistico a capacità nucleare Agni-II. La conferma arriva dall’agenzia di stampa Pti, che riprende fonti dell’esercito indiano. Il missile è stato lanciato dalla base della difesa indiana di Wheeler’s Island, sulla costa dello stato orientale dell’Orissa. Il test ha avuto successo, mentre due precedenti tentativi compiuti l’anno scorso erano falliti.

Il missile è di tipo terra-terra e appartiene alla serie Agni – parola che in sanscrito significa fuoco. Ha una gittata di 2 mila chilometri e può trasportare una testata di una tonnellata. Il test è parte integrante del sistema integrato missilistico che il governo indiano sta mettendo a punto.

Il test di oggi è stato effettuato a scopo di addestramento da parte di un comando speciale delle forze armate denominato Strategic Force Command insieme ai tecnici dell’Organizzazione per la ricerca e lo sviluppo della difesa (Drdo).