La tv iraniana attacca Berlusconi: “Fa il servo di Israele”

Pubblicato il 16 Settembre 2010 13:46 | Ultimo aggiornamento: 16 Settembre 2010 14:07

Silvio Berlusconi

L’Iran usa la tv di Stato per colpire Silvio Berlusconi: ”Chiede l’inasprimento delle sanzioni per l’Iran e continua a fare il servo di Israele”. Cosi’ la tv di Stato iraniana Irib si scaglia contro il premier italiano che in un’intervista al quotidiano francese Le Figaro ”chiede l’inasprimento delle sanzioni contro l’Iran per via del suo programma nucleare pacifico”.

La tv di Stato ricorda, sul suo sito online in italiano, le ultime occasioni in cui Berlusconi ”si è contraddistinto per le sue affermazioni anti-iraniane” e si e’ schierato a favore di Israele. ”Le affermazioni di Berlusconi ai danni dell’Iran, considerato il suo orientamento filo-israeliano, non sorprendono più – scrive Irib -. Nell’intervista a Le Figaro, Berlusconi ammette pure che le sanzioni contro Teheran penalizzano le compagnie italiane, ma a quanto pare a Berlusconi sta più a cuore servire Israele che difendere gli interessi della propria popolazione”.