Israele/ Ministro degli Esteri Lieberman fa circolare vecchia foto di leader religioso palestinese a colloquio con Hitler

Pubblicato il 23 Luglio 2009 12:44 | Ultimo aggiornamento: 23 Luglio 2009 12:58

hitler_muftiIl ministro degli esteri israeliano Avigdor Lieberman ha ordinato a tutti i diplomatici dello Stato Ebraico di far circolare una vecchia foto del defunto mufti, o capo religioso, di Gerusalemme, Haj Amin al-Husseini, seduto accanto ad Adolf Hitler in Berlino nel 1941, a quanto riferisce il quotidiano Haaretz.

Un collaborate dell’ultranazionalista Lieberman ha detto che con la diffusione della foto il ministro spera di arginare le critiche internazionali riguardo all’intenzione israeliana di costruire un palazzo con 20 appartamenti nella Gerusalemme orientale. Il palazzo dovrebbe essere costruito con capitali privati su un terreno di proprietà della famiglia di al-Husseini in un quartiere popolato in prevalenza da arabi.

Alcuni diplomatici israeliani, scrive Haaretz, si sono detti contrari all’iniziativa di Lieberman, affermando che essa potrebbe suscitare altre critiche nei confronti di Israele, e accuse di voler distrarre l’opinione pubblica mondiale dal conflitto con i palestinesi che vogliono Gerusalemme orientale come capitale del loro futuro stato.

Alla domanda sul perchè Lieberman abbia deciso di far distribuire la fotografia, un suo portavoce ha risposto: ”Perchè è importante che il mondo venga a conoscenza dei fatti”.

L’Unione Europea e gli Stati Uniti hanno già protestato contro il progetto di costruire il palazzo e la minaccia israeliana di distruggere per fargli posto un numero imprecisato di case palestinesi che lascerebbe migliaia di persone senza tetto.