Ex Kgb: “Almeno 40 coppie di 007 russi negli Usa”

Pubblicato il 29 Giugno 2010 21:18 | Ultimo aggiornamento: 29 Giugno 2010 21:18

Per l’ex vice capo del Kgb Oleg Gordievsky “vi sono sicuramente almeno 40 coppie di talpe russe negli Stati Uniti”.  Il ministero della Giustizia Usa ha rivelato ieri l’esistenza delle dieci spie, che vivevano da anni in America, e che l’Fbi sorvegliava da tempo.

Quattro di queste sono coppie. Secondo Gordievsky, che nel 1985 è passato agli occidentali e vive adesso a Londra, conoscendo le tecniche dello spionaggio di Mosca le coppie scoperte dall’FBI sono solo una piccola percentuale del numero totale.

“Conoscendo le tecniche del KGB, che può avere cambiato nome ma non i suoi metodi, vi sono almeno 500 agenti segreti negli Stati Uniti ed una quarantina sono sicuramente coppie”, ha detto l’ex-agente segreto.