Politica Mondo

Kim Jong-Un e le esercitazioni militari: guerra vicina in Corea del Nord?

Kim Jong-Un e le esercitazioni militari: guerra vicina in Corea del Nord?

Kim Jong-Un e le esercitazioni militari: guerra vicina in Corea del Nord? (foto d’archivio Ansa)

PYONGYANG – Kim Jong-un, leader della Nord Corea, sovrintende a due esercitazioni militari con lanciamissili e piloti di caccia e intanto alle truppe nordcoreane è stato ordinato di tenersi pronte alla guerra.

Il dittatore nordcoreano, dopo la supervisione ha espresso la sua soddisfazione e quando i caccia, nel corso dell’esercitazione, colpivano gli obbiettivi sorrideva e applaudiva, riporta il Daily Mail.

Kim ha dimostrato che la forza aerea del Paese è pronta a entraee in azione e ha elogiato i piloti.

La Central News Agency coreana (Kcna), il megafono del regime del despota, riporta quanto detto dal leader: “Come ho sottolineato ogni volta che ho assistito alle prove dei piloti di caccia, la battaglia per difendere il territorio aereo del paese non si combatte a secondo delle condizioni metereologiche o il tempo: è una guerra moderna che va condotta nelle condizioni peggiori”.

“E’ quindi necessario preparare al meglio i piloti di caccia così che siano pronti a un combattimento aereo di fronte a qualsiasi avversità”.

Ai piloti non è stato riferito il momento dell’esercitazione, al fine di verificare quanto velocemente avrebbero reagito, secondo quanto riportato da un articolo della Kcna.

Il leader ha poi concluso “Grazie ai piloti che con spirito indomito, per difendere il paese sfidano la morte, il cielo del Paese sarà sempre azzurro”.

To Top