Le Olimpiadi del 2016 vanno a Rio de Janeiro. Esulta Lula

Pubblicato il 2 Ottobre 2009 18:55 | Ultimo aggiornamento: 2 Ottobre 2009 19:19
Pelè abbraccia Lula

Pelè abbraccia Lula

Le Olimpiadi del 2016 sbarcheranno per la prima volta in Brasile, a Rio de Janeiro. Esulta il presidente Ignacio Lula con Pelè e tutta la delegazione brasiliana.

Alla fine i delegati riuniti a Copenhagen hanno deciso che i giochi si terranno nella metropoli sudamericana, battendo Madrid nella terza e decisiva votazione per 66 a 32.

Le altre concorrenti Chicago e Tokyo erano state eliminate rispettivamente al primo e secondo turno.

«Siamo l’unico grande Paese del mondo a non avere ancora ospitato una edizione delle Olimpiadi, mentre per tutti gli altri sarebbe solamente un’altra occasione», aveva detto Lula alla vigilia. Traguardo storico anche per tutta l’America Latina, che aveva ospitato più di un Mondiale di calcio ma mai un’Olimpiade.