Libia, Al-Qeeb nuovo primo ministro ad interim

Pubblicato il 31 ottobre 2011 20:11 | Ultimo aggiornamento: 31 ottobre 2011 22:08

TRIPOLI, 31 OTT – Si chiama Abdul Al-Raheem Al-Qeeb, il nuovo primo ministro del governo libico ad interim eletto questa sera dai membri del Consiglio di transizione libico (Cnt). Lo constatano l’Afp e la Reuters. Al-Qeeb e’ stato eletto al primo turno tra cinque candidati, dopo avere ottenuto 26 voti su 51 votanti.

Accademico di Tripoli, Abdul al-Raheem al-Qeeb, nuovo premier libico, e’ un ingegnere elettronico ed aveva ricoperto finora l’incarico di vice presidente della commissione suprema per la sicurezza di Tripoli. Subentra a Mahmud Jibril, che aveva annunciato che si sarebbe dimesso dopo la liberazione della Libia, la caduta di Sirte e la cattura di Gheddafi. Il Cnt ha promesso di indire elezioni entro otto mesi.

”Ci impegnamo a costruire una nazione che rispetti i diritti umani e che non accetti violazioni. ma abbiamo bisogno di tempo”. Lo ha affermato questa sera, in una conferenza stampa, il nuovo premier libico Abdul Al-Raheem Al-Qeeb.