Libia, Putin: “Sono disgustato dalle immagini della morte di Gheddafi”

Pubblicato il 26 ottobre 2011 17:57 | Ultimo aggiornamento: 26 ottobre 2011 18:15

MOSCA, 26 OTT – Il premier russo Vladimir Putin si e’ detto disgustato dalle immagini in tv sugli ultimi minuti di Muammar Gheddafi.

”Quasi tutti i membri della famiglia Gheddafi sono stati uccisi, il suo cadavere e’ stato mostrato su tutti i canali televisivi globali, era impossibile guardare senza disgusto”, ha detto Putin in dichiarazioni oggi.

”L’uomo era ricoperto di sangue, ancora vivo ed e’ stato fatto fuori”, ha detto commentando la fine del dittatore libico ma evitando di fare dichiarazioni politiche al riguardo.