Medio Oriente, Hamas è pronta a trattare con Israele per Shalit

Pubblicato il 31 Dicembre 2009 18:05 | Ultimo aggiornamento: 31 Dicembre 2009 18:06

Militanti di Hamas

A damasco i leader di Hamas si erano incontrati per decidere sull’offerta israeliana che prevede la liberazione di prigionieri palestinesi in cambio del soldato israeliano Gilad Shalit.

La delegazione di Hamas dovrebbe consegnare la sua risposta al mediatore tedesco entro la serata. L’unico scoglio sembra essere il no di Israele al rilascio di 22 detenuti palestinesi, coinvolti in alcuni dei più sanguinosi attentati terroristici, tra cui il leader del Tanzim, Marwan Barghouti, il segretario generale del Fronte popolare per la Liberazione della Palestina, Ahmed Saadat, e due capi dell’ala militare di Hamas in Cisgiordania, Ibrahim Hamad e Abdullah Barghouti.