Melania Trump è “scomparsa”: paura (e complottismi) negli Usa

di redazione Blitz
Pubblicato il 30 maggio 2018 13:00 | Ultimo aggiornamento: 30 maggio 2018 13:00
Melania Trump è "scomparsa": paura (e complottismi) negli Usa

Melania Trump è “scomparsa”: paura (e complottismi) negli Usa (Foto Ansa)

WASHINGTON – Apprensione per Melania Trump, che non compare in pubblico da tre settimane. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play]  Apprensione che in alcuni casi si trasforma anche in complottismo, sul quale la stampa americana ironizza.

La first lady è comparsa in pubblico l’ultima volta all’inizio di maggio, prima di entrare in ospedale per sottoporsi ad un intervento ai reni. Sino ad ora, però, la Casa Bianca non ha rilasciato alcuna dichiarazione ufficiale sullo stato di salute della signora Trump, se si fa eccezione per quelle tre parole, “Melania sta bene”, pronunciate dal marito ai giornalisti lo scorso 26 maggio.

Prima di quelle parole, il 14 maggio la portavoce di Melania Trump aveva reso noto che la first lady americana si stava sottoponendo ad una procedura di embolizzazione di routine “per curare una patologia benigna ai reni” presso il Walter Reed National Military Medical Center a Betsheda.

Il ricovero, però, è durato cinque giorni invece del day hospital normalmente previsto per questo genere di interventi, sottolinea Politico, e nessuna spiegazione è stata fornita per questa anomalia.

Così impazza il complottismo. C’è chi sostiene che Melania abbia lasciato Washington per tornare a New York, chi dice che stia segretamente collaborato con il procuratore del Russiagate, Roberto Mueller, e chi, addirittura, parla di una sua collaborazione con Barack e Michelle Obama nella stesura di una biografia sul marito. A dare fuoco alle voci c’è poi anche la frase di un funzionario anziano dell’amministrazione statunitense che avrebbe riferito ai media americani che i Trump “stanno nascondendo qualcosa”.

Tutte ricostruzioni smentite dalla portavoce di Melania, Stephanie Grisham: “Purtroppo siamo abituati ad avere a che fare con le teorie del complotto ad ogni momento, si tratta di cose assurde – ha dichiarato – Melania Trump sta benissimo, non parlerei di una lunga assenza. E’ stata ricoverata per quasi una settimana e ora è a casa, convalescente.”

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other