Messico, miliardari contro la povertà: il progetto Gates-Slim

Pubblicato il 15 Giugno 2010 0:34 | Ultimo aggiornamento: 15 Giugno 2010 1:28

I più ricchi del globo contro la povertà nel mondo: Bill Gates e il magnate messicano Carlos Slim hanno oggi lanciato un’iniziativa chiamata ‘Sanita’ Mesoamerica 2015′, destinata a circa 10 milioni di bambini e donne dei paesi latinoamericani.

Le fondazioni guidate da Gates e Slim contribuiranno con 50 milioni di dollari ognuno nel progetto, che conta anche sul sostegno della Spagna, paese che contribuirà a sua volta con altri 50 milioni: l’obiettivo è quello di “combattere la povertà, la fame, la mortalità infantile”, hanno precisato i due miliardari durante un evento organizzato presso il Museo nazionale di antropologia di Città del Messico.

All’incontro era presente il presidente della Banca interamericana di sviluppo (Bid), Luis Alberto Moreno, il quale ha ricordato che “il 20 per cento della popolazione dei paesi centroamericani vivono in una situazione di povertà estrema”: sarà proprio il Bid a preparare e mettere in pratica i progetti di sviluppo, che verranno portati avanti in diverse aree della sanità.