Ucraina. Ministro britannico: Europa, più grave minaccia da fine guerra fredda

Pubblicato il 3 marzo 2014 19:17 | Ultimo aggiornamento: 3 marzo 2014 19:17
David Lidington

David Lidington

GB, LONDRA – “L’Europa sta affrontando la più grave minaccia alla sua stabilità e sicurezza dalla fine della guerra fredda, 25 anni fa”. Lo afferma il ministro britannico per gli Effari Europei, David Lidington, che partecipa al Consiglio Esteri straordinario mentre il ministro degli esteri William Hague è in missione a Kiev.

Ricordando che “tutti noi, compresa la Russia”, hanno firmato accordi per rispettare la sovranità dell’Ucraina, Hague ha parlato di “flagrante violazione” russa e chiede “il ritorno delle forze russe nelle caserme” e “una risoluta azione” Ue.