Blitz israeliano contro la nave aiuti, la Gran Bretagna: “Un raid inaccettabile”

Pubblicato il 2 Giugno 2010 16:58 | Ultimo aggiornamento: 2 Giugno 2010 17:20

David Cameron

Il raid israeliano ai danni della flottiglia Free-Gaza è da considerarsi “del tutto inaccettabile”. Lo ha detto detto il primo ministro britannico David Cameron durante il suo primo Question Time in Parlamento.

“Dobbiamo fare il possibile – ha aggiunto Cameron – per far sì che una cosa del genere non accada mai più”.

“Gli amici di Israele, e io mi considero uno di loro, dovrebbero dire che il blocco navale di Gaza rafforza e non indebolisce Hamas e sarebbe quindi il caso di rimuoverlo”, ha detto poi il primo ministro rispondendo a una domanda di Harriet Harman, leader temporaneo del New Labour, che s’informava sulla condizione dei cittadini britannici coinvolti nella crisi in Israele.