Pakistan, il premier Gilani in chiesa per Natale: è la prima volta

Pubblicato il 24 Dicembre 2010 15:15 | Ultimo aggiornamento: 24 Dicembre 2010 15:24

Il premier pachistano Syed Yusuf Raza Gilani ha partecipato alle celebrazioni preparatorie del Natale nella chiesa di Fatima ad Islamabad, in una iniziativa mai presa prima da un premier del Pakistan islamico.

Lo riferisce oggi il quotidiano Thew News International. In un breve discorso ieri in occasione del rito della distribuzione di dolci ai fedeli, Gilani ha sottolineato che ”il giorno di Natale ha sottolineato i sacrifici, gli insegnamenti ed il carattere esemplare di Gesu Cristo”, aggiungendo che ”credere nella capacita’ profetica di Gesu’ Cristo e nel fatto che la Bibbia sia un libro divino e’ parte della fede dei musulmani”.

In tutte le chiese pachistane fervevano oggi i preparativi per la Messa di mezzanotte anche se tensioni e polemiche legate all’incarceramento di Asia Bibi, la madre cristiana di cinque figli condannata a morte per blasfemia, hanno fatto addensare oscure nuvole nel cielo di festeggiamenti di solito gioiosi. Infatti, conclude il giornale, ”le minacce dei settori piu’ radicali del fondamentalismo islamico contrari alla grazia per Asia e a qualsiasi modifica della Legge sulla blasfemia, hanno spaventato molti credenti” che temono rappresaglie violente.