Nelson Mandela è morto: aveva 95 anni

di redazione Blitz
Pubblicato il 5 Dicembre 2013 23:20 | Ultimo aggiornamento: 6 Dicembre 2013 1:30
Nelson Mandela (LaPresse)

Nelson Mandela (LaPresse)

JOHANNESBURG – Nelson Mandela è morto a 95 anni. Il presidente del Sudafrica, Jacob Zuma, la sera del 5 dicembre ha annunciato in un commosso discorso televisivo alla nazione, la scomparsa del suo predecessore, l’eroe della lotta all’apartheid.

Per ricordare Mandela, Zuma ha ordinato subito il lutto nazionale: ”Voglio ricordare con semplici parole la sua umiltà, la sua grande umanità per la quale il mondo intero avrà  grande gratitudine per sempre”.

Nel suo annuncio Zuma si è rivolto ripetutamente a Mandela col suo popolare e affettuoso soprannome: Madiba. Zuma ha aggiunto che Mandela è morto serenamente nella sua casa di Johannesburg ed ha dichiarato che il vecchio leader “avrà i funerali di Stato”.

Le bandiere saranno a mezz’asta in tutto il Paese  fino al giorno delle esequie: “La sua anima riposi in pace. Dio benedica l’Africa”, ha aggiunto ancora Zuma.

I membri del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, appena appresa la notizia hanno osservato un minuto di silenzio per onorare la morte dell’ex presidente sudafricano. E dopo l’annuncio della morte, verso le 23,30 di giovedì 5 dicembre, Barack Obama ha rilasciato una dichiarazione sulle morte del leader sudafricano. Il primo presidente nero della storia degli Stati Uniti, quasi commosso ha detto:  ‘Sono stato uno dei milioni di persone che è stato ispirato da Mandela. Non posso immaginare la mia vita senza il suo esempio”.

La diretta video sulla morte di Nelson Mandela di Repubblica Tv