Obama. Comportamento Corea del Nord inaccettabile per comunità internazionale

Pubblicato il 28 Giugno 2010 17:52 | Ultimo aggiornamento: 28 Giugno 2010 17:52

Il presidente cinese Hu Jintao

Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha detto di avere discusso a Toronto ”in modo molto franco” col presidente cinese Hu Jintao sul comportamento ”bellicoso” della Corea del Nord, un comportamento ”inaccettabile” per la comunita’ ingernazionale.

La Cina e’ il maggior alleato della Corea del Nord. Obama ha usato parole forti affermando che e’ giunto il momento che il mondo mandi ”un messaggio chiaro’ alla Corea del Nord, dopo l’affondamento della corvetta sudcoreana che ha causato la morte di 46 persone, ultimo anello di una ”catena di provocazioni”.

Il presidente Usa ha elogiato la ”moderazione” mostrata dalla Corea del Sud aggiungendo che esiste pero’ una importante differenza ”tra essere moderati e tra chiudere costantemente gli occhi davanti ad atti provocatori. ”Il nostro obiettivo principale e’ che il consiglio di sicurezza dell’Onu riconosca in modo limpido che il comportamento bellicoso della Corea del Nord e’ inaccettabile per la comunita’ internazionale”, ha detto Obama.