Obama: “Grecia problema urgente, ma attenzione a Italia e Spagna”

Pubblicato il 13 Settembre 2011 8:12 | Ultimo aggiornamento: 13 Settembre 2011 10:04

Barack Obama (Lapresse)

NEW YORK – Per l’Italia è preoccupato anche il presidente degli Stati Uniti Barack Obama che sulla crisi europea ha mostrato qualche timore: ”La Grecia è il problema più urgente in Europa ma si stanno adottando misure per rallentare la crisi”.

Poi Obama ha sottolineato che ”un problema grave è cosa succerebbe in Spagna e in Italia se i mercati continuassero a – riporta l’Afp – prendersela con questi due grandi paesi”.

Per gli Stati Uniti l’Europa deve mostrare ai mercati che si assumono le loro responsabilità per la crisi del debito e individuare il modo di far combaciare l’unione monetaria con la politica di bilancio. Se la Grecia rappresenta l’urgenza, si rischia pure di peggio se continuano gli attacchi dei mercati alle economie di Madrid e Roma.