Uomo ucciso nel torinese: si costituisce il gestore della sala biliardo

Pubblicato il 19 luglio 2010 9:31 | Ultimo aggiornamento: 19 luglio 2010 9:39

Si è costituito all’alba di lunedì 19 giugno Antonio Bueti, 58 anni, il gestore della sala biliardo di Moncalieri (Torino) che nel tardo pomeriggio di sabato ha ucciso a colpi di pistola Alberto Tedeschi, 45 anni, al termine di una lite.

L’uomo si e’ presentato nella caserma dei carabinieri di Chivasso ed è stato trasportato al comando provinciale di Torino, dove verrà interrogato in mattinata. La sala biliardo e’ una delle piu’ frequentate della zona.

Secondo alcune testimonianze, Bueti e Tedeschi hanno litigato; il gestore, poi, ha preso dalla propria Peugeot 106 una pistola calibro 32 e ha sparato sette volte contro Tedeschi che è morto poco dopo l’arrivo all’ospedale Santa Croce di Moncalieri. La vittima raccoglieva scommesse per alcune societa’ online.