Condannata per blasfemia in Pakistan: “Asia Bibi non verrà giustiziata”, la promessa di Frattini

Pubblicato il 20 Novembre 2010 16:39 | Ultimo aggiornamento: 20 Novembre 2010 16:48

La condanna a morte di Asia Bibi, la cristiana condannata a morte per blasfemia, ”non verrà mai eseguita”. Lo ha detto il ministro degli Esteri, Franco Frattini, da Lisbona, affermando di aver ricevuto assicurazioni in tal senso dal presidente pachistano Asif Ali Zardari.

Sara’ rivisto il processo di Asia Bibi, ha spiegato Frattini, e ”in ogni caso non ci sara’ l’esecuzione della condanna a morte”. Il titolare della Farnesina ha riferito di aver avuto assicurazioni dal ministro per le minoranze pachistano Shahbaz Bhatti, che ne aveva appena parlato con il presidente Zardari.