Usa. Sarah Palin, villa da $1,7 milioni per la sua campagna presidenziale?

Pubblicato il 27 Maggio 2011 12:01 | Ultimo aggiornamento: 27 Maggio 2011 12:03

La villa che avrebbe acquistato Sarah Palin

SCOTTSDALE, STATI UNITI – Stando alle voci che circolano insistentemente, Sarah Palin e il marito Todd avrebbero comprato una villa di 2.500 mq da 1,7 milioni di dollari a Scottsdale, Arizona, che potrebbe diventare il suo quartier generale se dovesse decidere di candidarsi alla Casa Bianca per il partito repubblicano, a quando riferisce il Daily Mail. Ma la cosa è avvolta da segreto, e nessuna conferma dell’acquisto è giunta finora.

La villa che potrebbe acquistare l’ex-governatrice dell’Alaska ha sei camere da letto, cinque bagni, un garage per sei macchine, una piscina e una stazione termale. Nel piano sottostante ci sono tavoli da biliardo, un impianto di home theatre ed una cantina per i vini.

La curiosità attorno questo possibile acquisto della Palin è tale che il Public Policy Polling, un istituto demoscopico democratico della Carolina del Nord, ha condotto un sondaggio tra gli elettori dell’Arizona per sapere se fossero contenti di avere la Palin come vicina. Ma i risultati non sono stati incoraggianti: il 57 per cento ha detto no e solo 27 per cento ha detto sì.