Papa Francesco: “Lottare senza compromessi contro la corruzione”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Maggio 2015 13:06 | Ultimo aggiornamento: 24 Maggio 2015 13:06
Papa Francesco: "Lottare senza compromessi contro la corruzione"

Pap Francesco durante la messa di PEntecoste (Ansa)

CITTA’ DEL VATICANO – Papa Francesco parla contro la corruzione dilagante durante l’omelia della Messa di Pentecoste. Bergoglio ritorna sul tema della corruzione ma non lo relega ad un solo episodio ma al peccato in cui l’umanità può ricadere senza distinzione di lingua, nazionalità o differenze politiche.

“Rafforzati dallo Spirito e dai suoi molteplici doni, diventiamo capaci di lottare senza compromessi contro il peccato e contro la corruzione, che si allarga nel mondo di giorno in giorno in più, e di dedicarci con paziente perseveranza alle opere della giustizia e della pace” spiega Papa Francesco che aggiunge:  “La chiusura allo Spirito Santo è non soltanto mancanza di libertà, ma anche peccato. Ci sono tanti modi di chiudersi allo Spirito Santo: nell’egoismo del proprio vantaggio, nel legalismo rigido, come l’atteggiamento dei dottori della legge che Gesù chiama ipocriti, nella mancanza di memoria per ciò che Gesù ha insegnato, nel vivere la vita cristiana non come servizio ma come interesse personale, e così via”.