Benedetto XVI:”Preoccupato dai media: spinti a far notizia a scapito della verità”

Pubblicato il 13 Settembre 2010 13:44 | Ultimo aggiornamento: 13 Settembre 2010 15:29

Benedetto XVI

I media, sempre più spinti a ”far notizia”, anche ”a scapito della veracità del racconto” preoccupano papa Benedetto XVI, che ha plaudito, di fronte al nuovo ambasciatore tedesco presso la Santa Sede, ”all’intento del governo federale di impegnarsi in tali casi, per quanto possibile, in modo compensatore e rappacificante”.

”Ultimamente – ha detto il pontefice – fanno riflettere certi fenomeni operanti nell’ambito dei media” che ”essendo in concorrenza sempre più forte”, ”si credono spinti a suscitare la massima attenzione possibile”.

”La cosa – ha aggiunto – diventa particolarmente problematica quando personaggi autorevoli prendono pubblicamente posizione al riguardo, senza essere in grado di verificare tutti gli aspetti in modo adeguato”. Da qui il plauso all’intento del governo tedesco di intervenire per evitare l’insorgere di equivoci e incomprensioni.