Santa Sede: “Per abuso di minori nessuna scusa”

Pubblicato il 16 Marzo 2010 14:34 | Ultimo aggiornamento: 16 Marzo 2010 14:34

Non c’è «nessuna scusa» per l’abuso di minori, che è un «grave tradimento di fiducia», e «la protezione dalle aggressioni sessuali è una priorità per tutte le istituzioni ecclesiastiche che stanno lottando per porre fine a questo serio problema».

Lo ha affermato l’ Osservatore permanente della Santa Sede presso l’Onu di Ginevra, mons. Silvano Maria Tomasi, in un intervento all’incontro annuale sui Diritti del Fanciullo svolto il 10 marzo scorso, ma diffuso oggi dalla sala stampa vaticana.