Presidenti umanitari

Pubblicato il 15 Gennaio 2010 16:09 | Ultimo aggiornamento: 15 Gennaio 2010 16:09

Barack Obama ha chiesto a due ex presidenti degli Stati Uniti di occuparsi di Haiti e di tutto l’intervento umanitario che sarà necesssario dopo il terremoto di martedì 19 gennaio. Bill Clinton e George W. Bush hanno accettato di guidare la macchina di aiuto per Haiti. Clinton si occupa di Haiti già da tempo, essendo l’inviato speciale del Segretario dell’Onu Ban Ki-moon sull’isola. L’invito di Obama è la riedizione di quanto accadde dopo lo tsunami del 2005 in Thailandia, quando Bill Clinton e George Bush padre guidarono gli aiuti per l’area colpita dall’onda assassina…


Leggi l’articolo integrale su: Mondocane