Qatar, emiro Khalifa al Thani abdica a favore del figlio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Giugno 2013 17:08 | Ultimo aggiornamento: 24 Giugno 2013 17:09
Qatar, emiro Khalifa al Thani abdica a favore del figlio

Khalifa al Thani

DOHA – L’emiro del Qatar, il ricchissimo shaykh Hamad ben Khalifa Al Thani, ha abdicato a favore del figlio, lo shaykh Tamim. La notizia è stata data dall’emittente televisiva qatariota Al Jazeera. L’annuncio ufficiale verrà dato martedì 25 giugno durante un discorso alla nazione dello stesso emiro.

La decisione dello shaykh Hamad era stato anticipata nelle settimane scorse, ma le voci si erano fatte più insistenti negli ultimi giorni. La decisione sarebbe legata alle cattive condizioni di salute dell’emiro, al potere dal 1995, e alla volontà di dare spazio ad una nuova generazione di dirigenti.

Hamad ben Khalifa Al Thani, 61 anni e tre mogli, è stato uno dei maggiori finanziatori proprio di Al Jazeera, con 105 milioni di dollari.  Il suo patrimonio è stimato da Forbes in due miliardi di dollari. Sotto Al Thani, nel 1997, il Qatar diventa il secondo Paese del Golfo Persico in cui le donne hanno diritto di voto. 

Il figlio Tamin, 33 anni, comandante delle forze armato, ha studiato nel Regno Unito, all’accademia militare di Sandhurst, frequentata anche dai principi William e Harry.