Romney dichiara ”nemiche” Russia e Cina, ma investe nelle loro aziende

Pubblicato il 27 settembre 2012 18:36 | Ultimo aggiornamento: 27 settembre 2012 18:36

Mitt Romney

MOSCA, RUSSIA – La Russia e’ il nostro nemico geopolitico numero uno”, ha ammonito in campagna elettorale, ma questo non ha impedito al candidato repubblicano per le presidenziali americane, Mitt Romney, di investire in Gazprom e in Yandex.

Lo scrive la Bbc russa, citando la sua dichiarazione dei redditi. Lo scorso anno il suo equity fund ha acquistato oltre 1000 azioni del colosso statale russo del gas e del maggiore motore di ricerca russo, anche se poi le ha vendute registrando delle perdite.

Romney ha investito anche in Youku, la versione cinese di Youtube, e nell’azienda statale petrolifera cinese Cnooc, nonostante la sua retorica anti Pechino in campagna elettorale.

Il candidato repubblicano ha spiegato che i suoi investimenti sono legittimi e gestiti da un ‘blind trust’, una istituzione che amministra gli asset in piena autonomia, senza alcuna partecipazione del proprietario.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other