Russia: “Ingiusta la sospensione della Siria dalla Lega araba”

Pubblicato il 14 Novembre 2011 9:51 | Ultimo aggiornamento: 14 Novembre 2011 9:53

MOSCA, 14 NOV – Mosca ritiene che la sospensione della Siria dalla Lega dei paesi arabi sia un'azione sbagliata e pianificata: lo sostiene il ministro degli esteri russo Serghiei Lavrov, citato dall'agenzia Itar-Tass.

I Paesi occidentali istigano l'opposizione radicale siriana ad imboccare la via del cambiamento del regime: lo sostiene il ministro degli esteri russo Serghiei Lavrov, che ha denunciato anche il traffico di armi di contrabbando alla Siria attraverso il Libano, la Turchia, l'Iran ed altri Paesi. Lo riferisce l'agenzia Itar-Tass.