Russia-Siria, Medvedev a Damasco: la prima volta di un presidente russo

Pubblicato il 10 Maggio 2010 14:27 | Ultimo aggiornamento: 10 Maggio 2010 14:36

Bashir al-Assad e Dmitri Medvedev

Il presidente russo, Dmitri Medvedev, parte oggi per Damasco per colloqui con il presidente, Bashar Assad, in quella che è la prima visita ufficiale in Siria di un capo di stato della Russia post-comunista.

Al centro dei colloqui ci saranno la cooperazione tecnica e militare, la situazione internazionale e i rapporti commerciali fra i due Paesi. Assad ha  già visitato la Russia tre volte, nel gennaio 2005, nel dicembre 2006 e nell’agosto 2008.

Medvedev arriverà in serata accompagnato dalla consorte Svetlana Medvedeva. I colloqui con il collega siriano, che inizieranno oggi, continueranno l’11 e il 12, poi la coppia presidenziale russa continuerà il viaggio per la Turchia, dove verranno trattate possibili intese sul ribasso dei prezzi del gas.