YOUTUBE Russia, test nucleare con Satan 2. Prove di guerra atomica?

di redazione Blitz
Pubblicato il 28 ottobre 2017 6:30 | Ultimo aggiornamento: 27 ottobre 2017 20:29
russia-test-nucleare

Russia, test nucleare con Satan 2. Prove di guerra atomica?

MOSCA – La Russia ha effettuato un test del missile nucleare Satan 2, secondo quanto riferito dal ministero della Difesa. Il missile, noto anche come RS-28 Sarmat, è stato lanciato dal Plestek Cosmodrome e ha percorso 3.600 miglia prima di colpire il suo obbiettivo nel poligono di Kura, in Kamchatka.

Anche tre sottomarini, in grado di trasportare testate nucleari, hanno effettuato test di missili balistici intercontinentali, mentre tre bombardieri hanno colpito degli obbiettivi a terra con missili da crociera. Due dei missili sottomarini sono stati lanciati nel Mare di Okhotsk, a nord del Giappone e vicino alla Corea del Nord, e un terzo nel Mare di Barents, hanno detto i militari russi citati dal Daily Mail.

“Le forze militari russe hanno svolto un’esercitazione per gestire le forze nucleari strategiche”, ha dichiarato il ministero. Alle esercitazioni hanno preso parte anche aerei Tupolev a lungo raggio Tu-160, Tu-95MC e Tu-22M3, che da diverse basi aree russe a loro volta hanno lanciato missili da crociera contro obbiettivi nei poligoni di Kura, in Kamchatka, Pemboi, repubblica di Komi, e Teretka, in Kazakistan.

I Paesi della Nato, nel frattempo, hanno contestato alla Russia “discrepanze” riguardanti il numero di truppe coinvolte e le cifre annunciate ufficialmente da Mosca nella grande esercitazione russa “Zapad”, svoltasi lo scorso settembre. Secondo le stime della Nato sarebbero stati impegnati oltre 10mila soldati russi.