Usa. Sarah Palin corre per vincere ma sarebbe stroncata da Obama

Pubblicato il 11 novembre 2010 15:44 | Ultimo aggiornamento: 11 novembre 2010 15:44

Sarah Palin e il marito Todd

Se l’ex governatrice dell’Alaska, Sarah Palin, dovesse candidarsi nel 2012 per la Casa Bianca, lo farebbe ”per vincere”.

In questi termini l’ex candidata repubblicana alla vicepresidenza nelle presidenziali del 2008 ha risposto a Plumsteadville, in Pennsylvania, alla domanda di un interlocutore circa la possibilita’ di una sua candidatura presidenziale alle prossime elezioni.

”Dovrei valutare la cosa con estrema attenzione, perche’ un’eventuale candidatura comporterebbe grandi sacrifici per la mia famiglia – ha detto la Palin -. E comunque non lo farei tanto per movimentare le cose – ha precisato –  Se dovessi presentarmi, lo farei per vincere”.

5 x 1000

Ma allo stato dei fatti non sembra verosimile nè che la Palin si presenti candidata e quindi tantomeno che vinca. A calmare i bollenti spiriti della bella ex-governatrice – che per quanto vada dicendo aspira, e tanto, alla Casa Bianca – è stato un micidiale (per la Palin) sondaggio della Cnn.

Sebbene manchino due anni – un’eternità in politica – alle presidenziali del 2012, già si fanno pronostici sulle ipotetiche sfide. Quello della Cnn dovrebbe convincere la Palin a tornarsene in Alaska a cacciare alci piuttosto che battersi nell’agone politico.

I rilevamenti della Cnn dicono che il presidente Barack Obama stroncherebbe l’ex-governatrice – unica candidata repubblicana di una certo rilievo su piazza – 52 a 44. E se la Palin si volesse presentare solo ”per vincere”, l’avversario Obama dovrebbe convincerla a desistere.

Ma secondo il sondaggio della Cnn, le cose non vanno bene neanche per Obama. Mike Huckabee, ex governatore dell’Arkansas e oggi arcinoto conduttore della Fox, batterebbe Obama 52 a 44. Stessa storia per Mitt Romney l’ex governatore del Massachusetts, che sconfiggerebbe Obama 50 a 45.

Ma l’ex-governatrice dell’Alaska – che per ammissione pressochè generale è un osso duro da rodere – continua a far parlare di sè. Il settimanale People (4 milioni di copie) se n’e’ uscito nel suo ultimo numero che la Palin e il marito Todd starebbero per divorziare. I due stanno insieme da 22 anni ed hanno 5 figli. Non solo, ma sempre secondo People il marito per concedere il divorzio avrebbe chiesto una ”buonauscita” da 20 milioni didollari.

Sarah e Todd l’hanno presa ridere, ma non tanto. Non è la prima volta che la stampa scandalistica tira fuori la storia del divorzio. E svariate volte la stessa stampa scandalistica ha ha pubblicato articoli, corredati di fotografie, comprovanti che sia Sarah che Todd hanno avuto la loro dose di scappatelle coniugali.