Segretario Onu: peggiora la situazione della sicurezza in Afghanistan

Pubblicato il 19 Giugno 2010 9:25 | Ultimo aggiornamento: 19 Giugno 2010 9:41

Il segretario generale dell’Onu Ban Ki-moon ha dichiarato che la sicurezza in Afghanistan non è migliorata e che bombe piazzate nelle strade sono aumentate del 94 per cento nei primi quattro mesi di quest’anno rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, a quanto riferisce l’Associated Press.

I dati sono contenuti in un rapporto quadrimestrale che Ban Ki-moon presenta all’attenzione del Consiglio di Sicurezza. Il rapporto è stato completato sabato dalla missione Onu a Kabul.

Oltre alle bombe stradali, il raporto riferisce che gli attacchi suicidi avvengono al ritmo di tre a settimana, la metà dei quali nelle aree Pashtun del sud dell’Afghanistan.

Salito è anche il numero dei funzionari del governo di Kabul assassinati, che è aumentato in quattro mesi del 45 per cento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.