Senato Usa boccia la tassa su milionari, Obama: "Inaccettabile"

Pubblicato il 21 ottobre 2011 15:05 | Ultimo aggiornamento: 21 ottobre 2011 15:05

NEW YORK, 21 OTT – ''Inaccettabile'': e' la reazione di Barack Obama, al nuovo stop imposto dai repubblicani al piano sull'occupazione. Il Senato, infatti ha bocciato la norma che introduce la tassa sui piu' ricchi, quella che servirebbe a creare almeno 400.000 nuovi posti di lavoro tra gli insegnanti, i vigili del fuoco, gli agenti di polizia.

''Per la seconda volta in due settimane – denuncia Obama – ogni singolo repubblicano al Senato ha scelto l'ostruzionismo su un provvedimento che permetterebbe una ripresa dell'economia''.