Silvio Berlusconi e la poliziotta: le va dietro e finge di farlo “more ferarum”

Pubblicato il 3 agosto 2009 16:00 | Ultimo aggiornamento: 4 agosto 2009 17:00

Se uno vuole capire perché gli stranieri ci considerano inferiori, guardate questo video che è libero su Youtube.

Giorno 25 marzo 2006. Finito il Consiglio Europeo, il primo ministro italiano sta per salire in macchina, tutto serio, quando vede una poliziotta in una posa invero molto incauta, tutta sporta sul cofano di una macchina. Ghignando come un liceale il giorno della festa scolastica, Belusconi le si avvicina da dietro e mima alle spalle della ignara ragazza un rapporto da terga: more ferarum, dice la gente colta, alla pecorina dicono i più.