Siria. Appello della Francia: “Cessate il fuoco su Homs”

Pubblicato il 29 Febbraio 2012 12:34 | Ultimo aggiornamento: 29 Febbraio 2012 12:43

PARIGI – La Francia chiede al governo di Damasco ”che crei tutte le condizioni per un’evacuazione sicura e rapida” dei giornalisti occidentali intrappolati a Homs, tra cui la ferita Edith Bouvier, ”in particolare attraverso un cessate il fuoco su Bab Amr”. Lo ha affermato il portavoce del ministero degli Esteri, Bernard Valero, durante un punto stampa.

”La Francia e’ mobilitata per riuscire ad evacuare il prima possibile i suoi due cittadini bloccati a Homs, in collegamento con le autorita’ siriane, il comitato internazionale della croce rossa e la mezzaluna rossa.

Oltre alla Bouvier, giornalista di le Figaro, nella citta’ siriana sono intrappolati un altro francese, il fotografo William Daniels, e uno spagnolo, l’inviato di El Mundo Javier Espinosa. Si trovano inoltre ancora a Homs le salme delle due vittime del bombardamento della scorsa settimana, Marie Colvin e Remi Ochlik, sul cui rimpatrio sono in corso trattative.