Siria, Washington: “Basta violenze. Assad attui le riforme”

Pubblicato il 22 Aprile 2011 21:14 | Ultimo aggiornamento: 22 Aprile 2011 21:31

NEW YORK – La Casa Bianca ha chiesto alla Siria di porre un termine alle violenze e di attuare le riforme promesse. Lo ha dichiarato a bordo dell’AirForceOne il portavoce del presidente Usa Barack Obama, Jay Carney.

”Deploriamo l’uso della violenza”, ha detto Carney ai giornalisti al seguito di Obama, che sta tornando dalla California, prima di chiedere al governo di Damasco di ”cessare e di rinunciare all’uso della violenza nei confronti dei dimostranti” oltre ad attuare le riforme promesse.